1165331740b.jpg

7/12/2006

Omaggio Pop

ECOMUSEO DELL'ALABASTRO, CASTELLINA MARITTIMA (PI)

Una kermesse dove l’arte dei grandi della Pop Art viene messa a confronto con le aspirazioni inquiete e talora ossessive del contemporaneo.

Guidano l’esposizione le opere di artisti del calibro di Adami, Angeli, Baj, Fabian, Folon, Haring, Mapplethorpe, Nespolo e Warhol. L'evento racchiude un mese di attivita' ed eventi culturali che animeranno la visita del pubblico.

Adami, Angeli, Baj, Fabian, Folon, Haring, Mapplethorpe, Nespolo e Warhol...

Cosa hanno in comune Andy Warhol e un cavaiolo, oppure un ovolo d’alabastro e una lattina di Coca Cola ? E Castellina Marittima con New York ?
Forse nulla, forse tutto.
Globalizzare significa dimenticare le differenze.
I musei conservano le memorie tangibili delle peculiarita' e delle differenze.
Gli Ecomusei invece conservano la memoria di una comunita' e con essa crescono nel quotidiano della Storia, attuando una continua osmosi tra dinamiche esterne e collezioni conservate in essi.
La Pop Art da fenomeno solo apparentemente effimero e' diventato memoria stabile della storia dell’arte e stimolo alla riflessione, in quanto non solo ironico approccio alla banalita' del quotidiano ma aspirazione al superamento del quotidiano stesso attraverso una lucida coscienza della tragicita' del nulla consumistico.

Come ben riassume Francesca Pepi: “Una pellicola sottile e diafana, come cellophane, separa l’ottimismo smagliante dei messaggi promozionali che enfatizzano le proprieta' dei prodotti e la voragine di disperazione dell’individuo. Questi, lasciato in balia della propria desertica solitudine, nella dichiarata provvisorieta' dell’orizzonte terreno, si scopre eccitato e febbricitante. Una landa desolata lo circonda, gremita fino a saturazione di oggetti e persone cosificate."

A Castellina Marittima, negli spazi espositivi dell’Ecomuseo dell’Alabastro, dall’8 dicembre si apre la mostra ‘Omaggio Pop’, una vera e propria kermesse dove l’arte dei grandi della Pop Art viene messa a confronto con le aspirazioni inquiete e talora ossessive del contemporaneo.
Guidano l’esposizione le opere di artisti del calibro di Adami, Angeli, Baj, Fabian, Folon, Haring, Mapplethorpe, Nespolo e Warhol.
Gli epigoni non meno agguerriti e affermati - raggiungono infatti il rispettabile numero di 32 - hanno condotto una ricerca sul tema e le produzioni scaturite risultano tanto variegate quanto sorprendenti, composte come sono di pittura, scultura, installazioni, video e fotografie.
“Omaggio Pop" e' un evento che racchiude un mese di attivita' ed eventi culturali che animeranno la visita di grandi e piccini. L’Ecomuseo dell’Alabastro e' stato attrezzato esso stesso come contenitore Pop con presentazione di libri, pomeriggi con attivita' ludico-ricreative, incontri con gli artisti, mercatino di Natale, assaggi di prodotti tipici locali.

Castellina Marittima (PI)

piazza Mazzini, 4 (ex Palazzo Carrai)

050 694111 FAX 050 694112
OMAGGIO POP
dal 7/12/2006 al 30/6/2007

Sabato e Domenica 15,30-19,00